PER QUANTO TEMPO DOVRÒ CAMMINARE CON L’AUSILIO DI BASTONI?
Continui ad usare i bastoni fino a quando il suo chirurgo, dopo la visita ambulatoriale deciderà di toglierli. Spesso a 10-15 gg non sono più necessari.

QUANDO POTREI TORNARE A GUIDARE?

Guidare è una capacità individuale. Tornare a guidare per alcuni pazienti è più semplice perché recuperano presto la coordinazione. In linea generale noi consigliamo di attendere la visita del primo mese per attendere il giudizio del suo chirurgo.

QUANDO POSSO FARE UN BAGNO?

Lei potrà bagnare la sua ferita dopo la rimozione dei punti di sutura.

QUANDO POSSO COMINCIARE A SALIRE I GRADINI?

Durante la prima settimana Lei dovrebbe imparare con il fisioterapista a salire i gradini.

DEVO USARE IL GHIACCIO?

Ghiaccio deve essere usato nel periodo postoperatorio per alleviare il dolore e ridurre il gonfiore.

È NECESSARIO L’USO DI CALZE ELASTCHE?

Sì perché favoriscono il ritorno venoso del sangue dagli arti inferiori, migliorano la circolazione e riducono il rischio di complicazioni come la tromboflebite e la trombosi venosa profonda.

12112

Prevenzione della lussazione d’anca
Nel primo mese dopo l’intervento è necessario evitare posizioni o movimenti che possano provocare la lussazione della artroprotesi. Tali movimenti peraltro devono essere effettuati sempre con cautela anche in seguito per scongiurare il rischio delle lussazioni.

Cosa NON si deve fare
Protesi Anca: movimento da evitare
Non flettere l’anca ad angolo retto, come nel chinarsi a raccogliere qualcosa da terra a ginocchio esteso.
Protesi Anca: movimento da evitare

Non accavallare l’arto operato uno sull’altro, ciò facilita la lussazione della protesi, e non sedersi su sedie senza braccioli o troppo basse.
Protesi Anca: movimento da evitare

Non chinarsi in avanti quando si è seduti.
Protesi Anca: movimento da evitare

Quando si deve raggiungere il piede dell’arto operato per mettersi le scarpe, tagliarsi le unghie, lavarsi non si deve flettere eccessivamente l’anca, né flettere l’anca ed extraruotarla